Google Trends, come usarlo per indicizzarti al meglio 

Se stai cercando nuove idee per scrivere contenuti più incisivi e migliorare la tua posizione online, Google Trends è uno strumento indispensabile per la tua seo e per trovare keywords efficaci

In questo articolo vi spiegheremo come usare Google Trends per scrivere articoli e contenuti che possano attirare la tua nicchia di mercato e riuscire a realizzare un piano editorale efficace per il tuo progetto online e che ti possa aiutare a scoprire quali sono i le parole chiave e i temi correlati più cercati su google e le query associate che possonoaumentare nel tempo, oppure diminuire o ancora rimane stabile.

Grazie a questo strumento sarai capace di analizzare le tendenze e le ricerche effettuate dagli utenti, in tempo reale, grazie alle sue statistiche di ricerca. Inoltre, Grazie alla sezione “un anno di ricerche”, e in grado di farti vedere un riepilogo delle principali ricerche del motore di ricerca.

Ma, cos’è Google Trends e a cosa serve?

Google Trends è uno strumento gratuito in grado discoprire e visualizzare le tendenze di ricerca su Google, in un determinato periodo di tempo, che puoi impostare insieme all’area geografica. Il suo scopo è quello di consentire al pubblico – marketer e non solo – di individuare come si muove l’esigenza dell’utente medio online.

Le sue funzioni non riguardano solo il numero di ricerche su google, ma mostra risultati relativi, quindi viene usato anche per mettere a confronto più query digitate e individuare altre informazioni utili che riguardano:

  • Località regionale
  • Città (in alcuni casi)
  • Query correlate
  • Ricerche emergenti  

In questo modo è più facile scoprire quali fra determinati termini sono più popolari, quali hanno un trend positivo e quali sono in calo.  Questo aiuta a pianificare molto attentamente le campagne di web marketing.

Perché utilizzare Google Trends? 

La risposta a questa domanda è molto semplice: è molto interessante scoprire cosa vogliono le persone dal web. Infatti, principalmente, viene utilizzato da chi vuole creare buoni contenuti per arricchire il piano editoriale di progetti personali e aziendali. In sintesi, questo tool è indispensabile per il web marketing perché: 

  • Trovi nuovi argomenti per il blog
  • Scopri se vale la pena o meno creare una pagina
  • Individui temi ridondanti, evitando duplicati
  • Riesci a scoprire delle keyword in settori particolari

Avete capito che uno dei sistemi migliori per capire cosa la gente vuole e si aspetta di trovare e usare le ricerche di google storiche. Google Trends è in grado di offrirti questi dati in modo semplice, veloce e soprattutto accurato e ti permette di verificare se l’interesse del pubblico per un determinato argomento aumenta o diminuisce in tempo reale.

Cosa aspetti! Richiedi una consulenza gratuita per migliorare la tua posizione online! 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.